Un altro fine settimana in Svizzera francese per i Lugano Sharks

Lugano, 29 gennaio 2020. Reduci dalla tripletta vincente, i Lugano Sharks sono attesi da un altro fine settimana in Svizzera francese: venerdì 31 gennaio (20:45) sfideranno il Carouge, mentre sabato 1° febbraio (16:15) toccherà allo Sciaffusa, nel raggruppamento organizzato a Ginevra.

Dopo aver inanellato otto convincenti vittorie consecutive in campionato, i Lugano Sharks tornano in Svizzera francese, dove sono attesi da una doppia sfida. Il Carouge, attualmente fermo a zero punti è già stato sconfitto per due volte nel corso di questa stagione (il cui calendario è davvero bizzarro, ricordiamo) per 23-15 e 17-9. Sulla carta, dunque, l’impegno non dovrebbe riservare grosse sorprese.

Più delicata invece la sfida di sabato contro lo Sciaffusa, attualmente seconda forza del campionato già capace di sconfiggere l’Horgen, che verrà affrontato nella piscina neutra di Ginevra, luogo del primo raggruppamento stagionale. Sarà, dunque, vietato sbagliare, prima della lunga pausa che porterà a incrociare il cammino del Winterthur, il 6 marzo al Lido.

Leave a Reply