Gli Sharks sottotono battono anche il Ginevra

Lugano, 25 marzo 2019. Malgrado una prestazione sottotono, i Lugano Sharks battono anche il Ginevra per 14 a 8 e allungano la striscia di vittorie consecutive in campionato a 8.

Contro il Ginevra terzultimo in classifica, i Lugano Sharks hanno faticato a ingranare la marcia giusta, chiudendo il primo parziale sul 2 pari. La scossa è arrivata nel primo intervallo e ha portato a un secondo tempo chiuso con un netto 7 a 1 che non ha ammesso repliche. Scavato il solco decisivo, la partita si è trascinata verso un finale annunciato, senza grossi scossoni. A segno per i Lugano Sharks sono andati: Deni Fiorentini (3), Gilijan Alfano (3), Goran Fiorentini (2), Paolo Bortone (2), Boris Dokic (2), Chicco Pagani (1) e Amedeo Cassina (1).

Al netto delle tante assenze, la prestazione sottotono dei ragazzi di coach Salvati è un campanello d’allarme da non dover ignorare. A partire dalla trasferta di sabato contro il Winterthur, occorrerà ritrovare la brillantezza e la grinta che hanno sempre caratterizzato gli sforzi degli Sharks. Le partite che contano – contro il Kreuzlingen, per intentersi – si stanno avvicinando.

L’appuntamento con le acque amiche è invece fissato per il 4 e il 5 maggio, quando il Lido di Lugano si ripresenterà nello splendore della sua cornice “estiva”.

Leave a Reply