I Lugano Sharks a un tassello dal quadro perfetto

Lugano, 23 luglio 2018. Imponendosi per 9 a 6 anche in casa del Kreuzlingen, i Lugano Sharks si sono portati sul 2 a 0 in una delle serie di finale più toste e combattute degli ultimi anni. Manca un solo tassello per completare il quadro perfetto. Tuttavia è proprio quando la preda è ferita e all’angolo che diventa molto, molto pericolosa. Come andrà a finire? Martedì 24, ore 20:30, al Lido per la risposta.

Una serie di finale così combattuta non si vedeva da anni. Anche gara-2 in casa del Kreuzlingen è stata una partita vera, combattuta e ricca di emozioni, giocata a viso scoperto da due squadre molto simili sul piano della qualità del collettivo. La differenza si trova nei dettagli ed è su quelli che i Lugano Sharks hanno costruito la vittoria che permette loro di affrontare il primo match-point per il titolo di campione svizzero 2018.

Tuttavia è proprio quando la preda è ferita e chiusa in un angolo che diventa molto, molto pericolosa. Il Kreuzlingen sa di doversi giocare tutto, pensando a una singola partita alla volta. A partire da martedì sera, ore 20:30 al Lido. Le emozioni saranno tante: l’ansia grava tutta sulle spalle dei luganesi a un passo dalla riconferma del titolo, mentre gli ospiti useranno tutte le armi a loro disposizione, compreso un gioco molto fisico condito da provocazioni assortite. Gli Sharks dovranno essere bravi a mantenere calma e lucidità e a continuare a giocare di squadra. Solo così si può pensare di battere il Kreuzlingen e festeggiare il titolo! Tutti al Lido a sostenere i nostri ragazzi, ne avranno bisogno!

Leave a Reply