Doppio intenso impegno per i Lugano Sharks

Lugano, 3 maggio 2018. La fase “estiva” del campionato, giocata finalmente all’aperto, comincia con un intenso doppio impegno per i Lugano Sharks: venerdì in trasferta contro il Kreuzlingen e sabato in casa contro lo Sciaffusa. Centrare il bottino pieno equivarrebbe e consolidare il primato solitario.

L’arrivo di maggio segna la scomparsa delle coperture pressostatiche sopra le piscine e dona alla pallanuoto il fascino tutto particolare delle partite nella loro veste “estiva”, spesso attorniate da paesaggi suggestivi. Per i Lugano Sharks questo comporta però anche una doppia sfida ad alti livelli, che saprà indicare lo stato di forma, fisico e mentale, della squadra di capitan Deni Fiorentini.

Soprattutto venerdì, ore 19:30, a Kreuzlingen servirà una prestazione degna di nota, in modo da poter battere per la seconda volta la diretta inseguitrice e scavare un solco benaugurante in vista della volata play-off. Il freddo, spesso molto pungente in quella zona, potrebbe essere una complicazione ulteriore, da dover gestire in maniera accurata.

Sabato, ore 20:30, le acque amiche del Lido dovrebbero essere più calme, ma non tranquille. Più volte nel corso degli ultimi anni lo Sciaffusa si è dimostrato ostico, tenace e mai arrendevole. Conquistare il bottino pieno non sarà semplice, ma gli Sharks hanno tutte le carte in regola per uscire indenni da questo doppio impegno che, nel bene o nel male, segnerà un crocevia piuttosto importante della stagione.

Leave a Reply